Fotografo indiano scatta incredibili foto macro usando il suo telefono

APR 23, 2020 AT 05:51 AM

30037

Si dice spesso che la migliore fotocamera sia quella che hai con te. Un giovane fotografo indiano sta lasciando a bocca aperta il Web con le sue splendide foto macro di insetti e tutto il suo lavoro viene realizzato con uno smartphone.

Sasi Kumar è uno studente universitario di 20 anni, vive a Vellore, in India, ed è un fotografo amatoriale. La sua passione è quella di andare nei campi attorno alla sua città e fotografare il mondo nascosto degli insetti che la maggior parte delle persone ignora.

 

ADVERTISEMENT
Kumar mentre scatta una foto con il suo telefono

sasikumar_ksk

Kumar mentre scatta una foto con il suo telefono.

Per le sue foto usa due smartphone: un OnePlus 6t (con doppia fotocamera posteriore da 16MP + 20MP) e un Redmi Note 3 (che ha una sola fotocamera posteriore da 16MP).

 

A volte gli amici di Kumar gli danno una mano

sasikumar_ksk

A volte gli amici di Kumar gli danno una mano, assistendolo nella realizzazione delle foto.

"Uso vari tipi di lenti che mi offrono un ingrandimento molto più vicino per scattare foto a piccoli insetti", dice Kumar a SWNS. "Scatto tutte le foto con il mio cellulare".

 

Una mosca in volo

sasikumar_ksk

Una mosca in volo.

"Quando trovo un soggetto interessante, attacco l'obiettivo al telefono, quindi sposto lentamente la fotocamera verso di loro", afferma Kumar. "Se sono troppo brusco scappano via, quindi la pazienza è l’elemento chiave nella fotografia macro".

 

Formiche di fuoco in marcia

sasikumar_ksk

Formiche di fuoco in marcia.

"Gli insetti non sono come gli umani, non restano fermi quanto vuoi. Ho mancato bellissimi scatti a causa del vento, del rumore e della mancanza di stabilità".

 

Una mosca predatrice anche nota come mosca assassina

sasikumar_ksk

Una mosca predatrice anche nota come mosca assassina.

Lo stesso Sasi Kumar commenta il suo lavoro: "Mi piace di più fotografare piccoli insetti e fiori, quindi ho scelto di fotografare formiche, farfalle e tafani".

 

Una formica beve da una goccia d'acqua

sasikumar_ksk

Una formica beve da una goccia d'acqua.

Sasi si rammarica di molti fantastici scatti che non verranno mai realizzati. Dice: “Gli insetti non sono come gli umani, non restano fermi quanto voglio. Ho mancato bellissimi scatti a causa del vento, del rumore e della mancanza di stabilità".

 

Una mosca predatrice anche nota come mosca assassina

sasikumar_ksk

Una mosca predatrice anche nota come mosca assassina.

Quando gli viene chiesto quali sono gli obiettivi del suo lavoro, il giovane fotografo risponde che "La macrofotografia è unica e voglio mostrare alla gente queste minuscole creature tutte da scoprire". Pubblica queste immagini sui social network e non ha mai pensato di venderle.

 

Un insetto rosso

sasikumar_ksk

Un insetto rosso.

Dopo aver scattato centinaia di foto a mosche e insetti, Sasi ammette che “Questo mi aiuta a riconoscere le piccole cose anche nella mia vita. Cerco sempre la perfezione".

 

Un insetto rosso

sasikumar_ksk

Un insetto rosso.

Questo ragazzo non è un fotografo professionista, ma le sue foto sono ormai famose in tutto il mondo. A questo proposito si definisce così: “Sono un fotografo amatoriale, ma negli ultimi tre anni scatto foto per passione. Mi piace soprattutto la macrofotografia".

 

Una formica

sasikumar_ksk

Una formica.

Quando viene chiesto a Sasi se continuerà quello che fa ora, dice semplicemente: “Fotografare è per me un immenso piacere". Speriamo di vedere altre foto di questo talentuoso giovane.

 

Una formica trasporta un ragno morto

sasikumar_ksk

Una formica trasporta un ragno morto che pesa 7 volte più di lei.

Kumar afferma che il suo obiettivo è mostrare alla gente la bellezza di questo minuscolo mondo che la maggior parte delle persone ignora.