Il lago Michigan congelato si frantuma in milioni di pezzi e crea figure surreali

APR 23, 2020 AT 06:02 AM

17069

Il vortice polare ha congelato il lago Michigan per gran parte dell'inverno. Ad esempio, a Chicago, nell'Illinois, le temperature hanno raggiunto -30°C durante il picco del freddo, causando la formazione di banchi di ghiaccio sul lago – colline formate dalle onde che si infrangono su pile di ghiaccio esistenti. Ma alla fine tutto finisce. La primavera sta portando nella zona un clima più caldo, distruggendo il ghiaccio e trasformando la regione in un magico paese incantato. Lo spostamento dell'acqua sotto il ghiaccio spinge gli strati in superficie, frantumandoli in forme ipnotizzanti, visibili lungo il molo di South Haven.

A volte è impossibile credere ai sorprendenti fenomeni che la natura crea. Questo lago è un luogo tranquillo durante la primavera e l’estate, ma sembrava irriconoscibile alla fine dell'inverno, quando i primi raggi del sole colpiscono la zona. Speriamo che questa meravigliosa bellezza naturale darà una nuova vita a ogni creatura che vive nel lago.

 

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

Ma per quanto la gente voglia immortalare questo bellissimo fenomeno, la Guardia Costiera degli Stati Uniti ha avvertito che il ghiaccio dovrebbe essere ammirato solo da lontano, perché è pericoloso stare in piedi o camminare su una superficie instabile. "Nessun ghiaccio è sicuro, soprattutto in questo periodo dell'anno", afferma Grant Heffner, guardia costiera statunitense. "Il ghiaccio si sta deteriorando e si sta rompendo".

ADVERTISEMENT